Spostamento contatore

Lo spostamento del contatore deve essere effettuato dal distributore territorialmente competente.

Per ottenerlo, puoi rivolgerti a Metanosud Servizi e richiedere un preventivo; al momento della richiesta verrà fissata anche la data del sopralluogo.

Il distributore elabora un preventivo e lo invia al cliente tramite Metanosud Servizi, specificando se lo spostamento del contatore richiede lavori semplici o complessi.

In caso di lavori semplici, riceverai il preventivo entro 15 giorni dalla richiesta. Se invece si tratta di lavori complessi, il preventivo verrà inviato entro 30 giorni.

Successivamente è necessario presentare copia del preventivo firmata e ricevuta di pagamento.

Tempistiche e costi variano a seconda della distanza in metri della nuova ubicazione rispetto a quella precedente.

  • POD o numero di matricola del contatore
  • Dati anagrafici intestatario
  • Indirizzo di fornitura
  • Chilowatt del contatore
  • Recapiti telefonici
  • Documento di identità valido
  • Copia del preventivo
  • Sportello
  • Posta elettronica
  • Fax

L’Autorità stabilisce tempistiche per quanto riguarda l’ esecuzioni dei lavori che richiedono lo spostamento del contatore.

  • Lavori semplici : entro 10 giorni dall’accettazione del preventivo
  • Lavori complessi: entro 60 giorni dall’accettazione del preventivo
  • Il preventivo è considerato accettato nel momento in cui il cliente paga il contributo previsto oppure restituisce copia del preventivo firmata per accettazione.